Tab social sx
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube
 
titolo

Notizie del giorno

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità

 
19/02/2019
LA BCC con E.ON, soluzioni sostenibili per l'energia di Soci e clienti
Da sinistra Secondo Ricci, presidente de LA BCC, con Péter Ilyés, CEO di E.ON Italia
Da sinistra Secondo Ricci, presidente de LA BCC, con Péter Ilyés, CEO di E.ON Italia

Nuova possibilità per i Soci e clienti de LA BCC ravennate, forlivese e imolese, che avranno la possibilità di scegliere nuove soluzioni energetiche accanto a quelle già esistenti sul mercato. La BCC ha firmato infatti con E.ON un accordo che permetterà ai clienti della banca il vantaggio di avere un unico interlocutore e semplificare ulteriormente la domiciliazione delle bollette. Le offerte di fornitura di energia elettrica e gas sono già disponibili nelle oltre sessanta filiali della banca romagnola, con particolare attenzione verso due prodotti che uniscono il rispetto dell’ambiente a un’offerta vantaggiosa.

Offerte energetiche dal carattere ecosostenibile
Il prodotto E.ON LuceVerde offre fornitura di energia prodotta esclusivamente da fonti rinnovabili, ovvero acqua, sole e vento e certificata da Garanzie d’origine, mentre per ogni sottoscrizione di E.ON GasVerde, E.ON si impegna a piantare un nuovo albero in uno dei Boschi E.ON. Il progetto “Boschi E.ON” dal 2011, in collaborazione con AzzeroCO2, promuove la piantumazione di alberi nel territorio italiano, in particolare nelle aree dove si concentrano i clienti dell’azienda. Utilizzando specie autoctone, nel rispetto della biodiversità locale, i Boschi E.ON permettono l’ampliamento di aree verdi già esistenti e la riqualificazione di aree prima destinate da altro uso, migliorando le condizioni di vita dell’ecosistema circostante. Oggi i 26 “Boschi E.ON” contano più di 83.000 alberi su una superficie complessiva di 69 ettari, e hanno già compensato un totale di circa 55.000 tonnellate di CO2.

Tariffe agevolate per promuovere la cultura dell’efficienza
“Semplicità, snellezza e tariffe chiare sono alla base della collaborazione tra LA BCC e E.ON, primario operatore europeo nel settore energetico e delle fonti rinnovabili” ha commentato Secondo Ricci, presidente della Banca di Credito Cooperativo ravennate, forlivese e imolese.

Una convenzione che permetterà quindi ai clienti di avere a disposizione un’ampia offerta, con l’opportunità di tariffe riservate per chi ha a cuore l’ambiente. “La partnership con BCC  – ha spiegato Péter Ilyés, CEO di E.ON Italia – ci permette di rinnovare il nostro impegno al fianco di cittadini e imprese per costruire relazioni di fiducia e a lungo termine grazie alla nostra offerta di soluzioni innovative ed efficienti e per coinvolgerli attivamente nella promozione di una cultura dell’efficienza, che portiamo avanti con la campagna #odiamoglisprechi”. 

Chi è E.on
E.ON è un Gruppo energetico internazionale a capitale privato, attivo nell’ambito delle reti energetiche, delle soluzioni per i clienti e delle rinnovabili. Il Gruppo fornisce energia elettrica e gas a oltre 31 milioni di clienti ed è uno dei principali operatori a livello globale nel segmento rinnovabili, con un parco di generazione dalla capacità complessiva pari a circa 7 GW. In Italia E.ON si posiziona tra gli operatori leader nel mercato dell’energia e del gas con oltre 800.000 clienti e una capacità complessiva da fonte eolica pari a 328 MW.

Mobile Info