Tab social sx
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube
Icona Linkedin
 
titolo
 

Progetto Cultura

Visite guidate gratuite alle mostre allestite presso i musei del territorio

2024_Preraffaelliti

Sono state programmate nelle giornate di sabato 1, 8 e 15 giugno le visite guidate per i Soci alla mostra in corso al Museo Civico San Domenico di Forlì dal titolo "Preraffaelliti. Rinascimento Moderno".

Il movimento artistico intende esprimere il rifiuto del “raffaellismo” e dei “raffaelliti”, la critica di ogni forma accademica, la contestazione del rigorismo formale della Royal Academy, così legata al classicismo dopo Raffaello. A metà dell’Ottocento, nel fatidico 1848, nell’Inghilterra vittoriana, nel pieno della Rivoluzione industriale, alcuni giovanissimi artisti – Dante Gabriel Rossetti, John Everett Millais, William Holman Hunt – radunati in una Confraternita, ardirono di cambiare il corso dell’arte. Se la spinta programmatica fu breve – nel 1853 era già terminata – lo sviluppo dei modelli fu pervasivo, il successo duraturo.

Con oltre 300 opere è l’esposizione dedicata ai Preraffaelliti più grande mai realizzata. Essa intende ricostruire, attraverso prestiti eccezionali dai principali musei del mondo, l’intera vicenda delle tre generazioni di artisti che andarono direttamente sotto il nome, o si richiamarono allo spirito, dei Preraffaelliti. Un percorso unico, che va dalle loro radici ottocentesche dei Nazareni e di Ruskin alla loro eredità novecentesca.

I Soci potranno prenotare l’ingresso (valido due persone) alla visita guidata negli orari riservati, nelle modalità sottoindicate.

La partecipazione vale come manifestazione sociale per l’anno in corso. E’ possibile prenotare le visite dal 29 aprile.

Per prenotare

Area Riservata Spazio Soci del sito internet www.labcc.it
Contact Center 0546 604781 (dal lunedì al venerdì 8.20-13.20 / 14.30-16.30)
Presso le filiali della Banca


Manifestazioni del Niballo-Palio di Faenza

Bigorda_Palio di Faenza


25° Torneo Bigorda d’Oro – sabato 8 giugno 2024 ore 21 Stadio Bruno Neri Faenza

Il Torneo della Bigorda d’Oro nasce nel 1997 come Palio dei giovani, disputato tra i cinque Rioni di Faenza secondo le stesse regole previste dalla giostra del Niballo. La fama dei cavalieri di Faenza non si diffonde in tutta Italia per caso: al loro interno le scuderie rionali formano quotidianamente giovani fantini che, allenandosi giorno dopo giorno, si preparano a disputare il Niballo. Per verificare e saggiare la loro bravura è nato il Torneo della Bigorda d’Oro, che a differenza del Niballo viene disputato in orario serale il secondo sabato di giugno.

I Soci potranno prenotare l’ingresso (valido per due persone - Posti numerati Tribune laterali “B” e “C”) nelle modalità sottoindicate.

La partecipazione vale come manifestazione sociale per l’anno in corso. E’ possibile prenotare le visite dal 29 aprile.


Per prenotare

Area Riservata Spazio Soci del sito internet www.labcc.it
Contact Center 0546 604781 (dal lunedì al venerdì 8.20-13.20 / 14.30-16.30)
Presso le filiali della Banca


 

Mobile Info