Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Ok

Villanova di Bagnacavallo, ora c'è il defibrillatore grazie al contributo de La BCC ravennate, forlivese e imolese

Si è svolta nel pomeriggio di sabato 7 ottobre a Villanova di Bagnacavallo l’inaugurazione del defibrillatore pubblico installato dall’associazione Villanova Insieme in piazza Tre Martiri, davanti alla sede della La BCC Banca di Credito Cooperativo ravennate forlivese e imolese, che ha contribuito all’acquisto del macchinario.

Accanto al presidente di Villanova Insieme Francesco Guerrini e ai volontari dell’associazione, all’inaugurazione erano presenti il sindaco di Bagnacavallo Eleonora Proni, gli assessori Ada Sangiorgi e Simone Venieri e i referenti de La Bcc Serena Fenati e Giorgio Bonavia.
L’apparecchio salvavita può essere usato da persone abilitate per soccorrere chi venga colpito da arresto cardiaco.